McAfee amplia i servizi nel programma Msp abbracciando il modello pay as you go

McAfee amplia la gamma di servizi gestiti e introduce il modello pay as you go per i managed service provider (Msp). 

mcafeeMcAfee amplia la gamma di servizi gestiti e introduce il modello pay as you go per i managed service provider (Msp). Di fatto si tratta di un potenziamento del programma di canale per i partner Msp che fa seguito agli annunci 2012 della società che annunciava la nascita di un programma. Di fatto, questo, è un ulteriore passo avanti verso il mercato del servizio gestito che piace ai clienti e, per conseguenza, ai partner e ai vendor, come McAfee.

Lo sviluppo e l’approccio a questo segmento è ancora più rilevante  alla luce di un risultato elaborato da InfoTech Research Group, secondo la quale i servizi gestiti dovrebbero aumentare del 35% entro due anni.Cristiano Voschion, channel development director Emea di McAfee, spiega dunque un ampliamento del portafoglio dei partner Msp e per la prima volta l’introduzione del modello pay as you go. I partner che forniscono servizi di sicurezza gestiti svolgono un ruolo fondamentale aiutando i clienti a liberare risorse It che altrimenti sarebbero costrette a impegnare gran parte del loro tempo nel tentativo di gestire ambienti di sicurezza sempre più complessi. L’attenzione delle aziende verso i fornitori Msp è dovuta anche alla possibilità di ridurre le spese iniziali e/o Capex di sicurezza It. Per soddisfare tali esigenze, sono già molti gli Msp che stanno fornendo servizi di sicurezza gestiti on-demand o in abbonamento. McAfee sta rispondendo a questo fermento nel mercato ampliando il programma Msp in modo tale da soddisfare la crescente necessità di avere accesso a una più ampia gamma di tecnologie e modelli commerciali che non portino il partner ad assumersi il 100 % del rischio.

Il programma Msp di McAfee include oggi la possibilità di accedere a McAfee Next Generation Firewall, McAfee Enterprise Security manager, McAfee network security platform e McAfee Advanced threat defense. E, come si evince, dalle denominazioni, McAfee ha già integrato alcuni dei prodotti chiave di Stonesoft, acquisita la scorso anno. L’operazione di ampliamento del programma Msp inizia già da luglio dello scorso anno, seguendo una procedura graduale passata attraverso le diverse country in cui McAfee opera e ascoltando le richieste dei partner. Voschion spiega che dopo essere partiti con un programma dal listino ridotto, sono proprio i partner che chiedevano al vendor di rimpolpare il listino con altre soluzioni e così, a luglio sono arrivate 60 soluzioni software based e hanno richiesto anche l’allargamento all’offerta hardware.

“Se è vero che i clienti si spostano sempre di più verso i servizi gestiti e la sicurezza complessa, è altrettanto vero che debbano aggiornare costantemente la compliance e molti clienti non hanno skill di livello medio alto, pertanto molti di loro, tendono a spostarsi verso la richiesta di servizi gestiti e i partner si devono adeguare a queste richieste. E’ questo dunque il modello che stiamo perseguendo con e per i Msp che rappresenta per noi una mission e un motore per fare business nei prossimi due o tre anni”.

Già da questa settimana sono stati inseriti a listino i servizi gestiti, grazie a persone “skillate”, investimenti up front e modalità di abbonamento tali da permettere ai clienti dei partner Msp di decidere se ridurre o ampliare il numero delle licenze. E in tutto questo, il distributore ha un ruolo.

Per McAfee l’unico distributore al momento deputato a operare con gli Msp è Computer Gross, che ha un ruolo ben definito di aggregatore di file e per il primo trimestre è stato lanciato un programma di rebate ad hoc. “Diamo una percentuale al distributore legata al fatto che riesca a portare a bordo partner specializzati i Msp, devono essere in grado di erogare un programma di supporto. Nel primo trimestre, abbiamo deciso di puntare su una percentuale di rebate flat sul business Msp, in futuro, sull’impegno potremmo accrescere il valore”, spiega Voschion.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...