Security-Driven Networking: La terza generazione di cybersecurity avanza con l’espansione di Fortinet Security Fabric

L’ultima versione di FortiOS offre oltre 300 nuove innovazioni attraverso Fortinet Security Fabric per la protezione IoT, Core, Edge e Multi-Cloud

Milano, 11 aprile 2019 – In occasione della conferenza globale annuale dedicata a clienti e partner, Accelerate 19, Fortinet® (NASDAQ: FTNT), leader mondiale nelle soluzioni di cybersicurezza integrate e automatizzate, ha annunciato l’ultima versione del suo sistema operativo di punta, FortiOS 6.2.Caratterizzata da oltre 300 nuove innovazioni che abbracciano il portfolio di prodotti e soluzioni Fortinet, la nuova versione prosegue l’evoluzione di Fortinet Security Fabric, consentendo alle organizzazioni di ottenere una rete security-driven necessaria per gli ambienti edge e multi-cloud generati dalla trasformazione digitale.

Visibilità estesa dell’intera superficie di attacco digitale: Fortinet amplia la visibilità e ne semplifica l’implementazione e la gestione attraverso l’estensione di Fortinet Security Fabric grazie a integrazioni ancor più approfondite tra le soluzioni Fortinet e degli oltre 70 Alliance Partner. FortiGate NGFW, la soluzione FortiGate Secure SD-WAN best-of-breed e un ampio portfolio di piattaforme native cloud sono state migliorate con una serie di nuove funzionalità, inclusa la segmentazione intent-based. I clienti possono massimizzare la nuova visibilità estesa e completa di FortiOS 6.2 tramite l’offerta di servizi Fortinet 360 Protection che includono un’ampia gamma di servizi professionali.

Protezione integrata e rilevamento di minacce avanzate: Fortinet continua a innovare la sua offerta attraverso il supporto attivo dei più recenti standard di settore, incluso il supporto integrato di TLS 1.3 a protezione del traffico Internet, nuove tecnologie deception-based contro le intrusioni, e la segmentazione trust-based che opera senza soluzione di continuità attraverso l’esteso sistema di sicurezza Fortinet Security Fabric, sia core, edge, che cloud. La tecnologia FortiDeceptor di Fortinet offre i migliori strumenti di sicurezza e protezione, attivando risposte automatiche contro malware e utenti non autorizzati che tentano di accedere e sfruttare le risorse in rete. Read More

Annunci

Fortinet protegge la strada verso il 5G

Fortinet Security Fabric offre scalabilità cloud-grade, visibilità e controllo con performance e capacità carrier-grade per proteggere le reti 4G, i servizi IoT e la piattaforma 5G in evoluzione

Fortinet Fortinet (NASDAQ: FTNT), leader mondiale nelle soluzioni di cybersicurezza integrate e automatizzate, annuncia funzionalità estese per proteggere la strada verso il 5G con la sua ampia gamma di soluzioni per reti core mobile e infrastrutture cloud, tra cui la tecnologia SPU virtuale e sistemi avanzati di sicurezza ad alte prestazioni. Con la promessa di velocità di connessione più elevate, connettività su ampia scala e nuove opportunità di profitto, il 5G avrà un profondo impatto sulla mobilità e sulla trasformazione digitale. Fortinet si trova in una posizione unica per offrire ai suoi clienti sistemi avanzati di sicurezza e prestazioni che forniscono funzionalità carrier class, rapida scalabilità, visibilità approfondita e controllo granulare per proteggere le infrastrutture core mobile, cloud edge e IoT.

Opportunità e rischi del 5G

L’avvento del 5G estenderà la connessione digitale a pressoché ogni aspetto della nostra vita. In molti dei casi di utilizzo, per certi versi futuristici, come per i veicoli autonomi, le esperienze immersive di AR/VR, le smart city, la latenza ultra-bassa, l’ampiezza e la velocità di banda, la fornitura è stata il pezzo mancante del puzzle. Ormai da anni, l’interconnessione mobile di tutte queste parti sembrava inevitabile, eppure la massiccia densità di connessioni, tutte con una velocità adeguata, latenza e servizi correlati, era rimasta finora irrealizzabile in tutti i, finora limitati, test teorici. Read More

Fortinet acquisisce Bradford Networks

Rafforzato Fortinet Security Fabric, segmentazione e sicurezza estese ai confini della rete aziendale, Internet of Things (IoT) incluso

Milano, 5 giugno 2018 – Fortinet® (NASDAQ: FTNT), leader mondiale nelle soluzioni di cybersicurezza integrate e automatizzate, annuncia l’acquisizione di Bradford Networks, a ulteriore miglioramento di Fortinet Security Fabric, facendo convergere il controllo degli accessi e le soluzioni di sicurezza IoT per fornire alle grandi aziende maggior visibilità e sicurezza per le loro reti complesse attraverso:

  • Visibilità completa, continua ed agentless su endpoint, utenti, dispositivi e applicazioni attendibili e non attendibili che accedono alla rete – IoT e dispositivi headless inclusi.
  • Maggiore sicurezza IoT tramite microsegmentazione dei dispositivi, classificazione dinamica dei dispositivi headless per tipo, profilo e assegnazione automatica delle policy per consentire l’isolamento granulare di dispositivi non sicuri, il tutto utilizzando una semplice interfaccia utente web.
  • Event triage accurato e contenimento delle minacce in pochi secondi tramite integrazioni automatizzate del workflow che impediscono lo spostamento laterale.
  • Implementazione semplice e conveniente grazie all’architettura altamente scalabile che elimina l’implementazione di un’installazione multi-sito in ogni location.

Read More

Fortinet potenzia l’offerta retail

Come parte dell’ampia soluzione Connect and Secure di Fortinet, i nuovi prodotti FortiGate Unified Threat Management (UTM), FortiWiFi e la piattaforma analitica FortiPresence combinano capacità di protezione dalle minacce, analisi, connettività wireless e gestione centralizzata.

hiking-retailerFortinet potenzia l’offerta retail presentando sei nuovi prodotti destinati a migliorare la connessione e l’integrazione delle piattaforme di sicurezza e wireless Fortinet.

Come parte dell’ampia soluzione Connect and Secure di Fortinet, i nuovi prodotti FortiGate Unified Threat Management (UTM), FortiWiFi e la piattaforma analitica FortiPresence combinano capacità di protezione dalle minacce, analisi, connettività wireless e gestione centralizzata. Questo approccio consente alle organizzazioni multisede di migliorare l’adesione alle normative di conformità e l’analisi del comportamento dei consumatori per competere sul mercato con maggiore efficacia.

Le organizzazioni retail, con migliaia di sedi e meno di 100 utenti per ubicazione, devono affrontare sfide in ambito sicurezza e rete. Anche le più piccole tra queste aziende multisede faticano a gestire una moltitudine di apparecchiature di accesso e di sicurezza di rete legacy, con una conseguente gamma di problematiche a livello di efficienza che ostacolano la funzionalità della rete. Questo insieme disparato di dispositivi spesso non offre le caratteristiche di sicurezza avanzate che si trovano in una soluzione più completa, rendendo le organizzazioni multisede vulnerabili ad APT, attacchi WiFi e altre minacce.

Le nuove apparecchiature di Fortinet, che includono FortiGate-60D-3G4G-VZW, FortiWiFi-60D-3G4G-VZW, FortiGate-70D, FortiGate-80D e FortiGate-94D-POE, soddisfano queste esigenze integrando funzionalità di sicurezza avanzate con controllo degli access point WiFi, gestione endpoint e controllo delle policy in un singolo dispositivo facile da gestire. Questo consolidamento migliora la visibilità della rete e consente alle organizzazioni di applicare policy coerenti nelle reti cablate e wireless, riducendo allo stesso tempo i costi di gestione. Creati nell’ottica della semplicità, questi nuovi dispositivi Fortinet eliminano l’esigenza di utilizzare un controller indipendente per switch di rete o LAN wireless, integrando queste funzionalità nell’apparecchiatura FortiGate. Read More